Sabato, 1 Aprile 2017
ACHILLE LAURO / M̶O̶B̶B̶ – Urban

@ LIVE MUSIC CLUB - Trezzo sull'Adda

ACHILLE LAURO / M̶O̶B̶B̶ - Urban

** Ingresso riservato ai maggiori di 16 anni. ** Tavoli/privee riservati ai soli maggiorenni. Per Prenotazioni 347 19 77 297

#ragazzimadretour // ↬ ACHILLE LAURO ↫ SPECIAL GUEST:
– FRED DE PALMA (ospite del #ragazzimadretour)
– NERONE (Voice mc, MOBB)
– GIAIME
– PASKAMAN
– ORO GREZZO
– SEK

Newest Urban Night of low bass music. They call that Hip Hop, they call that Urban Inclined.

Hip Hop – Trap – Bass – Reggaeton
✘ Dj Kut Real
✘ Andry The Hitmaker
✘ A&R- Solo Bombe
✘ Payano

About Achille Lauro:
Achille Lauro vive a Roma, sin dai primi singoli viene subito notato, elogiato dalla scena nazionale e già con il primo mixtape “Barabba” (2013) regala una perla che resta pietra miliare e capostipite dell’underground. Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Banf, Frenetik & Orang3, Boss Doms, 3D, Dogslife, si distingue grazie alle nuove sonorità dettate da produttori all’avanguardia e dal suo metodo di scrittura completamente distante e innovativo rispetto ai modi di scrittura più classici. Collabora sin dall’inizio con diverse etichette indipendenti. Vanta da subito collaborazioni con tutti gli artisti più affermati nel panorama hip hop romano e italiano fino all’incontro con il celebre artista Marracash e il suo socio Shablo che lo porterà alla firma con il management “Roccia Music” creato proprio dagli stessi. Con loro pubblica la sua prima raccolta di brani su produzioni inedite “Achille Idol – Immortale”, l’EP “Young Crazy” e il suo primo album solista “Dio C’è”. Nell’estate del 2016 Achille Lauro diventa imprenditore di se stesso, fondando insieme a Dj Pitch8 il collettivo “No Face”. L’11 novembre 2016 esce “Ragazzi Madre”, secondo step del suo percorso da solista: esprime pianamente la sua identità artistica, la sua ricerca e la sua capacità di scrittura, oltre a vantare collaborazioni con diversi esponenti di spicco della scena rap. Le produzioni dell’album risentono fortemente dell’influenza internazionale, non tralasciando mai le proprie origini: “Si sta tutti insieme in studio e ci si confronta sia sul testo che sulla musica. Avendo tutti diversi background si arriva così a un sound genuino e originale; più che cercare quello che piace, cerchiamo quello che ci rappresenta” ha affermato lo stesso Lauro. Il 17 febbraio, da Milano, inizia il “Ragazzi Madre” tour, che lo vedrà impegnato in diverse tappe in tutta Italia.