Ecco svelato l’intero programma del VI Raduno di Feudalesimo e Libertà che si terra sabato 18 e domenica 19 maggio

Sabato 18 maggio

Apertura cancelli ore 14.30

Palco Imperatore (Area principale – area interna al chiuso):

– CANALE TEST SHOW
Canale Test è una serie di video parodie d’animazione che spesso simulano un vero e proprio palinsesto tv, con programmi che vengono anticipati e spesso interrotti da intramezzi pubblicitari!
– Quando si stava Metal – Live Show
Podcast metal, sperando ce ne sia bisogno. Con due presentatori bellissimi e amici da sempre. Chiacchiere, analisi, approfondimenti e tante opinioni non richieste!
– DERDIAN
La loro musica è il risultato della fusione tra orchestrazioni sinfoniche e potenti riff di chitarra ritmica e batteria che danno alla band una identità unica nel suo genere!
– VALLORCH
Dopo un’assenza di oltre cinque anni i Vallorch tornano live in una nuova formazione a proporre la loro unica interpretazione di folk symphonic metal!
– TRICK OR TREAT
Pe’ la primera volta abemo lo magno honore di ospitare una delle band più nerd – e allo stesso tempore sodali – dello panorama power metal italico!
– ALL FOR METAL
Una delle band che nell’ultimo periodo ha fatto dell’amor per ‘l metallo classico ‘l proprio credo, et la propria missione quello di ducerlo verso novelli orizzonti et mete!
– RHAPSODY OF FIRE
La band che ha fatto la storia del metal in Italia: un concentrato di epicità, melodia ed energia allo stato puro!

Hostaria (Palco Secondario – area esterna con copertura):

– MUSICA FEUDALE IN FEUDODIFFUSIONE
Soavi melodie pell’allietar le auricole delli sodali tutti!
– CISAL
Vincitori del contest “Lo Imperatore t’ascolta!”
– HAEGEN
Per la prima volta sul palcoscenico dell’Adunata – in compagnia dei musici Haegen, tra storie e leggende delle terre marchigiane!
– LANTO
Genere: Da De André a Gabry Ponte, da Battisti a Elvis. Tutto in chiave… electro-folk!
Difficile a spiegarsi in verità, ma con certezza la musica scorrerà letteralmente dalla testa ai piedi!!

Domenica 19 maggio

Apertura cancelli ore 14.30

Palco Imperatore (Area principale – area interna al chiuso):

– CANALE TEST SHOW
Canale Test è una serie di video parodie d’animazione che spesso simulano un vero e proprio palinsesto tv, con programmi che vengono anticipati e spesso interrotti da intramezzi pubblicitari!
– STORIA D’ITALIA
Storia d’Italia è un podcast (presente su vari canali come “Spotifizio”, “VosTubo” etc.) che si propone di ripercorrere la lunga e complessa storia italiana, da Costantino fino ai nostri giorni.
– MELODICKA BROS
Siam lietissimi di potervi annunciare il primo concerto dal vivo del fraterno duo! Pazzi, eccentrici e poliedrici, ma sovratutto due menestrelli dalla qualità eccelsa che negli ultimi mesi hanno saputo sorprendere come pochi il mondo di TuTubero!
– REY SCIUTTO
Con sommo gaudio abbiam l’honor d’aver tra le nostre schiere Rey, di casa Sciutto, primo del suo nome, Imperatore del Sacro Calabro Impero, odiatore del Vasari e divulgatore storico-artistico.
– GOTTO ESPLOSIVO
Fisarmonica, chitarra, batteria elettronica, sax, baghet, testi taglienti, ritmi super danzerecci.
Mischia tutto, shakera. Ecco il Gotto Esplosivo.
– CORNOLTIS
Attivi dal 2008, con grandi successi che raccontano imprese epiche come “Luigi quattromerdesimo”, “Antichi froci greci” o “I have a dream: fare le orge!
– DARIDEL
Menestrelli paganfolk del nord Italia, i Daridel ci condurranno in un iter faciuto di suoni arcani e obscuri!
– BARDOMAGNO
Li menestrelli uffiziali di Feudalesimo e LIbertà, portatori sani di ghibellinismo militante!

Hostaria (Palco Secondario – area esterna con copertura):

– DARIDEL – acoustic
Allieteranno fauci et auricole durante l’hora prandiale!
– DUOSTERIA
Vincitori del contest “Lo Imperatore t’ascolta!”
– RIMATTORE
– Rutt Mysterio Show
Sovrano della lingua di Mordor! Creatore di tornadi dalle fauci! Spettinatore seriale di dame e messeri e – ovviamente – sbiondatore criminale di capelli!
– IRON MAIS
Gli Iron Mais sono la più celebre Cow-Punk band del panorama musicale italiano. Il progetto nasce dall’idea di rivisitare in uno stile che amalgama folk, country e incisi western!