venerdì 22 Gennaio 2010
GODS OF TRIBUTE Rammstein + Metallica + System of a Down Tribute


Back to the System > SYSTEM OF A DOWN TRIBUTE

Questa band di Pescara ha fatto delle canzoni dei System of a Down la propria specialità. La loro bravura, la loro fedele riproduzione dei pezzi dei SOAD unita anche ad un tocco di originalità, li ha portati ad essere messi sotto la lente d’ingrandimento degli esperti del settore tanto da essere riconosciuti come TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO ai SOAD


Itallica > METALLICA TRIBUTE

Correva l’anno 2007 quando i Mister No dichiarano di essere pronti al grande passo. Dopo mesi di prove “segrete” eccoli con chitarre e strumentazione originali, scenografia, etc, pronti ad affrontare il tributo ai METALLICA con tutti i dettagli necessari. La formula del successo di questa band è semplice ed elementare: passione, sangue, sudore e profondo rispetto per la musica. Un’alchimia che sta già destando gli interessi di palchi europei, oltre che a quelli italiani.


Wildestier > RAMMSTEIN TRIBUTE

La scoperta della musica dei Rammstein è la scintilla che ne ha provocato l’immediato interesse e ha indirizzato i componenti del gruppo ad orientarsi verso il sestetto tedesco che tutt’oggi è sicuramente una delle band più innovative in circolazione. Il Progetto WildesTier è da considerarsi una piccola produzione itinerante, è un vero e proprio spettacolo “teatrale” dal vivo che funziona e continuamente si rinnova grazie anche a Vittorio Magro che cura tutta la parte audio e a Oliver Herrmann alle luci.