mercoledì, 12 giugno 2019
INFEST – Day 1

@ LIVE MUSIC CLUB - Trezzo sull'Adda

INFEST - Day 1

Hellfire Booking è orgogliosa di presentare l’Infest 2019! Quest’anno il festival che celebra ogni sfumatura della musica alternative si divide in due eventi di fuoco, con due line-up a prova di bomba ed artisti di spessore senza precedenti! La prima data si terrà all’imponente Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI) il 12 giugno, seguita da un’altrettanto dirompente giornata presso il suggestivo Fuori Orario di Reggio Emilia il 13 giugno. Band stravolgenti, cori incandescenti e location stratosferiche: anche quest’anno l’Infest dà via all’estate con un’esplosione a stampo punk!

Line up: – Beartooth

I Beartooth, cataclisma metalcore graffiato dal punk, alternano dosi di adrenalina pura a sonorità combattive ed impetuose, con testi duri e rivoluzionari accostati a nervi e ferite scoperte. La band capitanata da Caleb Shomo, ex-Attack Attack!, ha sconvolto l’Italia con una performance inoppugnabile questo scorso gennaio, dimostrando ancora una volta di poter tener testa a musicisti del calibro degli Architects grazie alla potenza inarrestabile dei suoi pezzi.

– STATE CHAMPS

Direttamente da Albany, New York, una delle rivelazioni pop punk degli ultimi anni: gli State Champs! Canzoni dinamiche ed incalzanti che si avvolgono ai vocals tersi del frontman Derek Discanio, gli State Champs sono l’esplosione di energia e divertimento che farà da colonna sonora all’intera estate. Testi sinceri e diretti, melodie elettrizzanti ed euforia si mescolano ad esibizioni vivaci ed esuberanti per un’esperienza travolgente tipicamente State Champs.

– Our Last Night Il post-hardcore degli Our Last Night è una miscela galvanizzante di elementi tradizionalmente emo e strutture hardcore che sfonda ogni limite e gutturalismo statico, sfociando in un’impressionante gamma di stili cantati. Il gruppo, espressione febbrile e trascinante della realtà interiore dei fratelli Wentworth, continua a stupire lanciandosi in sfide acustiche e melodiche, senza mai abbandonare il sound che l’ha sempre caratterizzato.

– As It Is Immancabile il pop punk onesto e scrosciante degli As It Is: il quintetto inglese fronteggiato da Patty Walters torna a trovarci con un’ondata di brani d’ispirazione emo pronti a detonare. Accompagnati da melodie elettriche quanto toccanti, i testi degli As It Is spiccano incontrastati per morbidezza e mordacia simultanee, che si traducono in una cupezza sempre illuminata da un velo di speranza.