Modena City Ramblers in concerto al Live Club con i brani del nuovo album

Venerdì 21 aprile
MODENA CITY RAMBLERS
Mani come rami tour
Prezzo in cassa € 12
Se acquisti on line € 10 + diritti di prevendita
Acquista qui > http://bit.ly/MCRliveclub

A quattro anni di distanza dall’ultimo disco di inediti tornano i Modena City Ramblers con l’album: “Mani come rami, ai piedi radici”, in uscita il 10 marzo per l’etichetta della band, Modena City Records, con distribuzione Believe, in cd e vinile a tiratura limitata.
Rispetto ai loro ultimi lavori, in questa nuova avventura in studio i Ramblers fanno tutto da soli, con l’eccezione di un’unica collaborazione di enorme prestigio: la band americana Calexico, che impreziosisce di sapori desertici l’ammaliante ballata “Ghost Town”, cantata in inglese e punto di approdo tra orizzonti morriconiani, celtici e tzigani.

Il titolo del disco riprende una strofa della stralunata “Tri bicer ed grapa”, ebbra di umori balcanici e nebbie emiliane. Un titolo metaforico che ben rappresenta il sentire dei Ramblers nei confronti della vita e del loro percorso artistico: mani e rami che abbracciano, accolgono, cercano, piedi e radici che tengono ben saldi, sostengono e ricordano. La voglia di conoscere e incontrare, musicalmente di sperimentare e intrecciare stili e linguaggi. Cosa del resto frequente nella storia della band, di cui questa formazione risulta la più longeva: Dudu, Robby, Franco, Fry, Massimo, Leo e Luca suonano insieme da sette anni, hanno all’attivo cinque album e suonato in più di cinquecento concerti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.